PROPOSTE 2019-2020

UN ANNO DI IDEE, PROPOSTE, IMPEGNO DA CONDIVIDERE

24.11.2019 18:49
1. Riflessione – incontri – studio su: “LA FAMIGLIA AL CENTRO”, con l’appoggio del Consultorio di Melzo.---- 2. Incontri in vista di una proposta di legge popolare sulla RIFORMA DELLA SCUOLA: “LA SCUOLA CHE VORREMMO”.---- 3. Incontri di autoformazione per papà o mamme separati. 4. Marzo–Aprile: in collaborazione con la Comunità Pastorale Madonna dell’Aiuto: preparazione INCONTRI CON LA CITTA’ 2020 in Sala Argentia.---- 5. 19 Ottobre 2019  Serata offerta in collaborazione con il Civico Corpo Musicale G. Puccini per presentare il Progetto JUNIOR BAND.---- 6. 4 Novembre 2019      Junior Band: Prove strumenti musicali presso la scuola Secondaria di Primo grado Leonardo da Vinci.---- 7. 19 Novembre 2019    Inizio ufficiale JUNIOR BAND incontro allievi e maestri e consegna strumenti musicale in Oratorio san Luigi. 24 ragazzi e ragazze iscritti, 6 maestri.---- 8. 6 Giugno 2020   VII Caccia ai...

JUNIOR BAND

Oggetti: 1 - 1 di 7
1 | 2 | 3 | 4 | 5 >>

PROGRAMMA 2019

un anno di idee, progetti, sogni, impegno

24.11.2019 18:44
PROPOSTE DEL CENTRO CULTURALE 2019 - 2020 Riflessione – incontri – studio su: “LA FAMIGLIA AL CENTRO”, con l’appoggio del Consultorio di Melzo Incontri in vista di una proposta di legge popolare sulla RIFORMA DELLA SCUOLA: “LA SCUOLA CHE VORREMMO” Incontri di autoformazione per papà o mamme separati Marzo–Aprile: in collaborazione con la Comunità Pastorale Madonna dell’Aiuto: preparazione INCONTRI CON LA CITTA’ 2020 in Sala Argentia 19 Ottobre 2019  Serata offerta in collaborazione con il Civico Corpo Musicale G. Puccini per presentare il Progetto JUNIOR BAND 4 Novembre 2019      Junior Band: Prove strumenti musicali presso la scuola Secondaria di Primo grado Leonardo da Vinci 19 Novembre 2019    Inizio ufficiale JUNIOR BAND incontro allievi e maestri e consegna strumenti musicale in Oratorio san Luigi. 24 ragazzi e ragazze iscritti, 6 maestri. 6 Giugno 2020   VII Caccia ai Tesori di Gorgonzola VI Primavera in...

CAMBIAMO INSIEME LA SCUOLA ITALIANA PER IL BENE DEI NOSTRI FIGLI

07.08.2019 23:11
LETTURA DELLA SITUAZIONE La scuola italiana è ormai da decenni in costante declino. Nessuno degli innumerevoli ministri che si sono succeduti negli ultimi 40 anni (i due più autorevoli sono stati Berlinguer e Moratti) è riuscito ad invertire la rotta inesorabile del declino e del degrado. Nemmeno quelli che ritualmente vengono presentati come obiettivi minimi da raggiungere “entro l’inizio del nuovo anno scolastico” e cioè la completezza degli organici e la continuità didattica sono mai stati raggiunti. Anzi si sono sempre più aggravati. Supplenze e trasferimenti restano sempre al centro della cronaca scolastica. La disfunzione organizzativa permanente della scuola ha inciso sulla gestione ordinaria delle classi che è sempre più carica di tensioni di ogni tipo, da quelle fra alunni a quelle tra alunni e docenti e tra docenti e genitori. Tutto questo senza che il ministero abbia mai avuto un ruolo dirimente, chiarificante, armonizzante. Il sistema scolastico è ormai una galassia di...
Oggetti: 1 - 2 di 2

Contattaci

LINK

lettera pastorale 2019-2020 La situazione è occasione

Delpini_La-situazione-e-occasione-proposta_pastorale-2019-2020.pdf (890210)

lettera pastorale 2019-2020 LA SITUAZIONE E' OCCASIONE

www.youtube.com/watch?v=2ULtcZexego

LETTERA PASTORALE 2018 CRESCE LUNGO IL CAMMINO IL SUO VIGORE

Lettera-pastorale-2018-2019-di-Mario-Delpini.pdf (242155)

le prime parole dell'arcivescovo Delpini

www.youtube.com/watch?v=wyxCU06Gr60

i testi dell'arcivescovo Mario Delpini

www.chiesadimilano.it/delpini-2

.

LA BRUTALITA' NON PUO' VINCERE

12.01.2015 23:50

NON CI RESTA CHE LA BELLEZZA!

17.11.2014 22:09
Quale Bellezza salverà il mondo.pdf (463972)

CACCIA AI TESORI DI GORGONZOLA

20.04.2014 22:38
Il Centro Culturale don Mazzolari  e la Cooperativa sociale Progetto A, in collaborazione con gli istituti comprensivi di Mazzini e Molino, , intendono coinvolgere tutta la cittadinanza di Gorgonzola alla I^ CACCIA AI TESORI DI GORGONZOLA   “Gli organizzatori partono e muovono dall’idea, soprattutto in un momento come questo, che soltanto partecipando attivamente alla vita della comunità, anche con un “semplice” gioco di squadra, come una caccia al tesoro, si riesca a riqualificare o far riemergere quelle reti sociali garanti di un benessere comune…”   Vorremmo fae conoscere il territorio attraverso le persone che lo rendono vivo, le Associazioni. Queste, infatti, organizzeranno un'attività che sappia coinvolgere le diverse squadre durante questo grande gioco! Lo scopo sarà quello di offrire a tutti i partecipanti la possibilità di crescere nella consapevolezza del Tesoro che è tra noi eche siamo noi, in quanto cittadini di Gorgonzola.   Quindi,...

BASTA SPREMERE LE FAMIGLIE CON PIU' FIGLI!!!

19.04.2014 01:04
(articolo di Mangiarotti tratto da Radar, Giovedì 17 aprile 2014)   Quest’anno ho notato con soddisfazione che il costo per il servizio pullman per i ragazzi che devono raggiungere le scuole di Gorgonzola è il 50% per il secondo figlio e per i successivi. Bello, non siamo ancora a quello che secondo me occorre fare per mirare a una vera giustizia ma è già un passo che purtroppo altre istituzioni o associazioni che operano sul territorio ancora non hanno il coraggio di seguire. Cosa intendo dire? Io credo che occorra arrivare a fissare un costo per famiglia, aldilà del numero dei figli, per tutti quei servizi necessari alla loro crescita buona e dignitosa. Occorre mostrare con i fatti che avere più figli non è sempre e solo un costo aggiuntivo. La collettività deve esprimere alle famiglie tutta la sincera vicinanza e il possibile sostegno. Non è questione di soldi o di sconti, ma di giustizia. Una famiglia con due, tre, quattro figli non deve necessariamente avere due, tre,...

FACCIAMO IL PUNTO

16.04.2014 23:32
Il nostro centro culturale si sta impegnando su più fronti:   - culturale - artistico: “DALLE OPERE DI   RAFFAELLO UN INVITO ALL’ESPERIENZA CRISTIANA”. Allego il volantino e l'invito. Serve un aiuto per montare e smontare la mostra; per guidare chi vuole venire a visitarla (chi desiderasse rendersi disponibile posso far avere il catalogo che spiega le opere);   LEGAME CON GLI AMICI DI COMUNIONE E LIBERAZIONE culturale - aggregativo, socializzazione: CACCIA AI TESORI DI GORGONZOLA: sono davvero tante le Associazioni che hanno accettato la sfida "in 10 minuti ti dico chi sono e cerco di convincerti che vale la pena aderire alla mia proposta". Non è facile ma ormai sono più di 25 le Associazioni che hanno aderito. Purtroppo essendo il primo anno ci siamo mossi un po' tardi, gli oratori per esempio non sono riusciti ad attivarsi. Sarà per il prossimo anno, se vorranno. I tesori di Gorgonzola sono le associazioni che la rendono bella e viva:...
Oggetti: 1 - 5 di 8
1 | 2 >>

Notizie

Serate musicali verso Santa Caterina

22.11.2015 13:29
Riflessioni del...

GORGONZOLA E IL SUO FORMAGGIO

07.09.2015 14:32
Cpresentazione...

SCUOLE PARITARIE IN EUROPA

05.08.2015 17:27
 Forme di...

PRIMAVERA MUSICALE OBIETTIVO RIUSCITO GRAZIE

20.07.2015 23:35
Abbiamo iniziato...

3407 VISITATORI DA GENNAIO A GIUGNO 2015 GRAZIE

07.07.2015 15:15

sulla scuola in Italia

26.04.2015 23:14
Ma chi ha paura (e...

martedì 10 marzo Centro Culturale don Mazzolari via Matteotti 30 Gorgonzola - - INCONTRO CON LE ASSOCIAZIONI PER PREPARARE LA CACCIA AI TESORI DI GORGONZOLA 2015

08.03.2015 19:10
Dopo il successo...

CONCERTO IN MEMORIA DEL BEATO DON CARLO GNOCCHI DOMENICA 22 MARZO ore 16 CHIESA SAN CARLO GORGONZOLA

07.03.2015 18:23
concerto per don...

NORME CONTRO L'ACCATTONAGGIO A GORGONZOLA

25.02.2015 23:34
Un maggior...

mostra SENZA ATOMICA a Gorgonzola

17.02.2015 22:35
Mostra sul disarmo...
Oggetti: 1 - 10 di 20
1 | 2 >>

PERMETTIAMO ALLA REALTA' DI IN-SEGNARCI

12 APRILE 1959 ANNIVERSARIO DI DON PRIMO MAZZOLARI

anniversario

12.04.2015 23:40
DON PRIMO MAZZOLARI Cinquant’anni fa, prima di morire il 12 aprile 1959, Don Primo Mazzolari ebbe due intimi momenti di gioia: il 25 gennaio 1959, Papa Giovanni annunciava il Concilio e il 5 febbraio il Papa bergamasco lo riceveva in udienza, a suggello di una «riabilitazione ecclesiale» alla quale aveva dato un contributo determinante il Cardinale Giovanni Battista Montini chiamandolo a predicare nella «Missione di Milano». Una riabilitazione ampiamente meritata se il Cardinale Carlo Maria Martini, afferma: «Don Primo fu profeta coraggioso e obbediente, che fece del Vangelo il cuore del suo ministero. Capace di scrutare i segni dei tempi, condivise le sofferenze e le speranze della gente, amò i poveri, rispettò gli increduli, ricercò e amò i lontani, visse la tolleranza come imitazione dell’agire di Dio. Il suo è un messaggio prezioso anche per l’oggi». Con gli immigrati Primo Mazzolari nasce al Boschetto, periferia di Cremona, il 13 gennaio 1890 da una famiglia di contadini. A...

CAMPAGNA ADESIONI 2015

BUONA PASQUA

04.04.2015 23:51

Anche tu puoi sostenerci, se vuoi

14.01.2015 22:41
Il nostro Centro Culturale sta spiccando il volo. Noi ci crediamo e vogliamo che Gorgonzola diventi ancora più una Città bella, vivibile, propositiva  e vivace anche a livello culturale. Stiamo pensando a numerose iniziative per il 2015: un mese e forse qualcosa in più dedicato alla musica; conferenze, incontri, cineforum sulla relazione uomo-donna nella nostra società, e altro ancora. Ma servono risorse finanziarie. Per questo chiediamo anche a te di aiutarci. Puoi associarti al Centro culturale e per ricambiare ti offriamo la possibilità di partecipare gratuitamente a tutte le iniziative che metteremo in campo durante il 2015. E' un atto di fiducia che ti chiediamo, ma visto che non lo facciamo per noi ma per la nostra città e per i nostri giovani, allora ci permettiamo di chiedere e di osare. Nella sezione ADESIONE ALL'ASSOCIAZIONE puoi trovare le indicazioni. Grazie
Oggetti: 1 - 2 di 2

per riflettere

di Paola Bonzi

13.11.2013 23:43
Quante donne, quante coppie incontrate per arrivare a questi numeri (16.000)! Voci, a volte rotte dal pianto, volti contratti da mille preoccupazioni, mani tese quasi ad afferrare un’opportunità, quante persone, quante storie! Penso spesso che 16.000 potrebbero essere gli abitanti di una cittadina industriosa della nostra Lombardia; e se la magia di una “strega cattiva” fosse stata gettata su questo immaginario, ma possibile, centro abitato?... Ma, per un incontro, spesso fortuito, questi 16.000 esseri umani sono venuti alla vita per camminarci a fianco, per popolare le nostre case e scuole, per far udire le loro voci, per riempire la nostra solitudine... E per me, per la mia esistenza, che cosa ha significato tutto ciò?”  (tratto dal libro di Paola Bonzi: “Oggi è nata una mamma” , 2009)  

INTERVISTA A PAOLA BONZI

19.10.2013 00:26
https://claudiorise.wordpress.com/2012/12/15/intervista-a-paola-bonzi-del-cav-clinica-mangiagalli-di-milano/   VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=qTN_JCn04qc

ASSEMBLEA SOCI 2017

CONVOCAZIONE ASS. SOCI 2017

16.02.2017 16:36
CONVOCAZIONE ASSEMBLEA SOCI 28 FEBBRAIO 2017 2.pdf (434335)

MAZZOLARI PRESTO SANTO?

NULLA OSTA A PROCEDERE

28.04.2015 22:43
BOZZOLO. All’incontro di mercoledì 22 aprile con il clero, il vescovo di...

per saperne di più

Vita di don Primo Mazzolari

29.11.2015 23:41
Don Primo Mazzolari è nato al Boschetto, frazione di Cremona, il 13 gennaio 1890 da genitori legati alla terra da motivi di lavoro e di attaccamento. Ben presto, nel 1899, la famiglia, che si componeva di due figli, Primo e Peppino, e di tre figlie, Colombina, Pierina e Giuseppina, si trasferì a Verolanuova. Qui Primo Mazzolari rimase ben poco: a dieci anni, seguendo la vocazione sacerdotale, entrò nel seminario di Cremona dove proseguì gli studi fino all’ordinazione che gli venne data da monsignor Giacinto Gaggia il 24 agosto 1912. Dopo pochi mesi fu inviato come vicario a Spinadesco, e subito dopo, richiamato in seminario a Cremona come insegnante di Lettere. Scoppiata la Prima guerra mondiale, vi partecipa con il fervore dei giovani in quel momento. Congedato nel 1920 andò parroco a Bozzolo, provincia di Mantova, ma diocesi di Cremona, dove cominciò ad assumere posizioni di difesa dei diritti dei poveri. Nel 1922 venne nominato parroco di Cicognara, "il paese delle scope". Qui...

Sostieni in Centro Culturale don Mazzolari

Insieme è più bello

24.11.2019 18:31
Puoi sostenerci inviandoci le tue idee, proposte, critiche al centroculturaledonmazzolari@gmail.com oppure inviandoci un contributo economico per i nostri progetti. Bonifico intestato a: Centro Culturale don Mazzolari ONLUS IBAN: IT85I0335901600100000146943  

IN EVIDENZA

Junior band

24.11.2019 18:42
GORGONZOLA JUNIOR BAND L'inaugurazione del percorso è stata davvero entusiasmante e lascia ben sperare sul futuro del progetto: martedì 19 all'Oratorio san Luigi erano presenti 24 ragazzi e le loro famiglie. 6 hanno scelto la batteria, 5 il clarinetto, 5 il flauto traverso, 6 il sassofono, 2 la tromba. In totale hanno aderito al progetto 24 allievi, 12 maschi e 12 femmine, della scuola primaria e della secondaria di primo grado. Erano presente con i ragazzi e le famiglie, la Dirigente scolastica dell'Istituto Comprensivo R. L. Montalcini Dott.ssa Carmela Valenti e i 6 maestri, cinque di strumento e uno per musica d'insieme. Il Presidente del Centro Culturale don Mazzolari, professor Mauro Mangiarotti, ha ringraziato tutti per la fiducia accordata non solo al Centro Culturale ma anche ai maestri che si sono resi disponibili. Il nostro grazie va a tutti coloro che hanno creduto in questo sogno e che si impegnano con noi a renderlo realtà per i ragazzi e le ragazze della...

Concerto per Junior Band

24.11.2019 18:41
Concerto strumenti a fiato 23.09.2019 23:10 Sabato 19 ottobre alle ore 21.00 il Centro Culturale don Mazzolari, con l’IC Rita Levi Montalcini, il Civico Corpo Musicale G. Puccini e con il Patrocinio dell’Amministrazione comunale, offrirà un concerto di strumenti a fiato, presso il Centro Intergenerazionale di via Oberdan: una serata per presentare la scuola popolare di musica, la “Gorgonzola Junior Band”, che coinvolgerà i ragazzi e le ragazze delle elementari e delle medie della nostra Città.   Il progetto “Gorgonzola Junior Band” nasce dal desiderio di rendere la nostra città e le nostre scuole sempre più inclusive, permettendo a tutti di accostarsi a uno strumento musicale, alla musica d’insieme e di condividere esperienze qualificanti e gratificanti. Crediamo sia indispensabile ampliare la proposta educativa al fine di valorizzare le diverse qualità – competenze – passioni dei nostri ragazzi. Questo progetto permetterà loro non solo di accostarsi...

INCONTRI CON LA CITTA' 2019 - LINK YOU TUBE REGISTRAZIONI

03.05.2019 23:39
Anime erranti” Presentazione del percorso e concerto coi Mnogaja Leta Quartet                   Martedì 19 Marzo 2019 “Esploratori di giustizia” L’ex brigatista Franco Bonissoli dialoga con il figlio di una vittima: Giorgio Bazzega                       Martedì 26 Marzo 2019 “Esploratori di bellezza” Concerto testimonianza di don Carlo Josè Seno  ...

In ricordo delle vittime dello SRI LANKA

26.04.2019 10:53
Domenica sera il Centro culturale don Mazzolari con il maestro Fornasieri offrirà alla città una serata in memoria delle vittime dello Sri Lanka. Letture e brani pianistici. So che il preavviso è minimo ma ci sembrava giusto fermarci un attimo a riflettere su quanto sta avvenendo. Domenica 28 aprile ore 21 presso il Centro intergenerazionale in via Oberdan. Ingresso libero.

INCONTRI CON LA CITTÀ 2019

06.04.2019 12:25
Il 26 marzo il teatro Argentia era pieno: 680 persone per ascoltare il concerto testimonianza di don Carlo Seno. Due ore di grande emozione. l'orozzonte della bellezza muove davvero l'umano di tutti i tempi. Grazie don! Il 2 aprile ancora la sala piena per lo spettacolo testimonianza sulla vita di don Pino Puglisi: l'orizzonte del perdono mostrato dalla vita di Christian Di Domenico. Al mattino lo spettacolo è stato presentato agli studenti e alla sera a tutti. Sabato 6 alle ore 18 presso la sede del centro Culturale don Mazzolari, Oratorio san Luigi, avremo Franco Invernizzi, direttore della casa d'accoglienza di via Diaz che riprenderà il tema del perdono. Martedì 9 aprile avremo l'untimo incontro: sarà tra noi Franco Nembrini per aiutarci ad esplorare l'infinito attraverso una rilettura del cammino di Dante. Sabato 13 alle ore 18, sempre presso la sede del Centro Culturale, il tema verrà ripreso dal professor Riccardo Moratti, che abbiamo già conosciuto nello spettacolo sulla...

INCONTRI CON LA CITTÀ - Secondo incontro - Bonisoli - Bazzega

17.03.2019 19:33
MARTEDI' 19 MARZO 2019 ore 21 sala Argentia - Gorgonzola - Agli ESPLORATORI DI GIUSTIZIA Franco Bonisoli, ex brigatista e Giorgio Bazzega, figlio del maresciallo ucciso dal brigatista Walter Alasia, chiediamo di raccontarsi attraverso quell’idea di nuova giustizia che non prende in considerazione solo l’aspetto della giustizia retributiva (al reato corrisponde una pena commisurata alla gravità dell’azione) ma anche quello della giustizia riparativa, quella che tende a riparare, a ricostruire le relazioni che un atto di ingiustizia, di violenza ha prodotto. SABATO 23 MARZO ore 18 presso la sede del Centro Culturale don Mazzolari (Oratorio san Luigi, Gorgonzola) l'avvocato Ilaria Scaccabarozzi ci aiuterà ad approfondire il tema.

Dialoghi con la città 2019 da martedì 12 marzo a martedì 9 aprile

18.02.2019 21:39
Esploratori di orizzonti Incontri pro-vocanti SALA ARGENTIA CINEMA TEATRO ore 21- Via Matteotti 30 - Gorgonzola www.argentia.it tel 02.95300616   Incontri pro-vocanti con alcuni “esploratori” per scoprire nuovi orizzonti di giustizia, bellezza, perdono e infinito. Affidiamo ai Mnogaja Leta il compito di aprire i quattro “viaggi” (di esplorazione) che poi proseguiranno, nei sabati successivi a ogni incontro, con un momento di dialogo con alcuni esploratori della nostra città. Abbonamento per le cinque serate: € 10,00 - Ingresso per le singole serate € 5,00     Per chi desidera pregare su questi temi, i venerdì sera nella chiesa San Protaso e Gervaso, Don Paolo Alliata, Vicario della Comunità Pastorale per la parrocchia di Santa Maria Incoronata di Milano, presenterà alcune parabole evangeliche su giustizia, bellezza, perdono e infinito.  

DECRETO SICUREZZA - IMMIGRAZIONE

10.02.2019 23:45
www.youtube.com/watch?v=TRoZtVh-gyU&feature=share&fbclid=IwAR0NrPTOXLgcft4uoNHtXuCgSEVvnfGU_E3BZ1-OpthwbJ_M-tuelpZAiNo     VENERDI’ 15 FEBBRAIO presso Centro Intergenerazionale VIA Oberdan ore 21.00   Interverranno On. Jari Colla della Lega e Maria Carmela Rozza Consigliere Regione Lombardia del Partito Democratico   www.chiesadimilano.it/servizioperilcoordinamentodeicentriculturalicattolici/senza-categoria/sicurezza-e-immigrazione-decreto-legge-4-ottobre-2018-n-113-4139.htmll  

Come trasformare il conflitto in risorsa. Un grazie e un arrivederci. Il video

10.02.2019 21:24
Ringraziamo la dottoressa Scozzafava per la disponibilità e la professionalità con la quale ha trattato un tema così importante e delicato quale quello del conflitto all’interno della famiglia e di ogni situazione educativa. L’incontro è stato suddiviso in due momenti: nel primo la relatrice ha mostrato come in qualsiasi conflitto la priorità, l’attenzione primaria, vada data ai minori coinvolti. È importante, nel caso di separazione dei due coniugi, non fare mai mancare ai figli la certezza serena e inviolabile di essere figli, di avere due genitori. Il tema della cosiddetta “bigenitorialità”, sempre importante in una famiglia, diventa prioritario in caso di separazione. La legge 54 del 2006 prende in esame l’affidamento dei figli in caso di separazione e riconosce questo principio.   Legge 8 febbraio 2006, n. 54 "Disposizioni in materia di separazione dei genitori e affidamento condiviso dei figli" Art. 1. (Modifiche al codice civile) 1. L’articolo 155 del codice civile è...

PROGRAMMAZIONE 2019

02.02.2019 16:17
programmazione CCDM 2018-2019 A3.pdf (120870)

COME TRASFORMARE IL CONFLITTO IN RISORSA

31.01.2019 23:46
SABATO 9 FEBBRAIO 2019 ore 16 presso Centro Culturale don Mazzolari Oratorio san Luigi PER FAMIGLIE E EDUCATORI introdurrà l'incontro: professor Andrea Messaggeri relatrice: dottoressa Guendalina Scozzafava  

CAMPAGNA ADESIONI 2019

26.11.2018 18:31
Puoi dare un contributo  tramite bonifico intestato a Associazione Centro Culturale don Mazzolari – ONLUS su BANCA PROSSIMA iban IT85I0335901600100000146943 (bic BCIT ITMX)

Una serata su don Mazzolari davvero utile. Grazie.

26.10.2018 12:23
Don Mazzolari «profeta in terra»  «Il profeta non è colui che anticipa il futuro ma chi vive con radicale intensità il suo tempo». Così don Bruno Bignami ha presentato la figura di don Primo Mazzolari. Fin dalla sua formazione seminaristica fu guidato dal suo vescovo, Monsignor Bonomelli, ad essere fedele e obbediente ma sempre con libertà e spirito critico. Comprese l’assurdità della guerra vivendola in prima persona come cappellano militare nella Grande Guerra. Il suo spirito libero gli provocò numerose umiliazioni: fu arrestato diverse volte dai fascisti, che non sopportavano le sue frequenti prese di posizione contro il regime. Tuttavia le ferite più profonde le ricevette da quella chiesa che egli amò sino alla fine. Paolo VI scrisse in proposito: «Lui aveva il passo troppo lungo e noi si stentava a stargli dietro. Così ha sofferto lui e noi. Questo è il destino dei profeti».   Don Bruno, che è il Postulatore della causa di beatificazione di don Mazzolari, ci ha portato...

DON MAZZOLARI: PROFETA IN TERRA

21.09.2018 13:26
Giovedì 11 ottobre presso palazzo Pirola in piazza della Repubblica a Gorgonzola, il Centro Culturale con il patrocinio del Comune di Gorgonzola, offrirà una conferenza di don Bruno Bignami, presidente del centro Culturale don Mazzolari di Bozzolo. Siete tutti invitati a intervenire.

FESTA DEL GRAZIE 2018

31.05.2018 22:46
Anche quest'anno con la fine della scuola vogliamo invitare tutti coloro che in vario modo sono coinvolti, siano alunni, insegnanti, genitori, volontari... Il Centro Culturale don Mazzolari propone questo momento di grazie insieme al Comitato Gorgovest. Ritrovo alle 20.30 presso cappellina di san Rocco in via Mattei a seguire: preghiera di ringraziamento e rinfresco offerto a tutti.  

INCONTRI CON I CANDIDATI SINDACO

07.04.2018 11:55
      Il Centro Culturale don Mazzolari, in vista delle prossime elezioni comunali, si congratula con i cittadini di Gorgonzola che hanno deciso di mettersi al servizio della città in veste di primo cittadino e offre a tutti un'ulteriore possibilità di ascolto e di confronto. “La politica è la forma più elevata della carità” (Paolo VI) e per questo ci impegniamo perché sempre più persone ne possano cogliere l’alto valore morale e sociale.                                                                                                                                                      ...

L’intreccio tra popoli, culture e religioni. "Sconfinati. Storie, esperienze e racconti di viaggio che si intrecciano lungo la western Balkan Route".

19.03.2018 18:10
Martedì 20 marzo 2018 ore 21.00 presso Sala Argentia. Una serata di condivisione e racconto a cura di Sergio Malacrida e Alessandro Comino. Uno spettacolo sospeso tra il teatro, il reportage e il racconto per aiutare a comprendere cosa vuol dire fuggire da guerra, povertà e cambiamenti climatici. Grazie al racconto potremo capire come ha funzionato la rotta percorsa da oltre un milione di persone in un anno, il dramma di decine di migliaia di famiglie in cerca solamente di un posto dove poter vivere pacificamente.    

L’intreccio mafia e società: testimonianza di DON LUIGI MEROLA, un prete coraggioso che sfida le cosche

01.02.2018 22:55
Martedì 6 marzo 2018 presso Sala Argentia. (ingresso libero). Il 1 ottobre 2000 don Luigi diventa parroco di San Giorgio, parrocchia del quartiere napoletano di Forcella. In questo quartiere è il primo religioso che denuncia la camorra con estrema chiarezza tanto da provocarne una dura reazione, esplicitata dalla frase pronunciata da un camorrista : «Lo ammazzerò sull’altare». Da quel momento vive sotto scorta. Il 14 dicembre 2007 dà vita alla fondazione «’A voce d'e creature», nel quartiere Arenaccia, con lo scopo sociale di recuperare i minori a rischio attraverso laboratori ludico-creativi.  

Conferenza di EZIO ACETI: "Quanta pazienza i figli hanno nello stare con noi!".

01.02.2018 22:54
Martedì 27 febbraio 2018 ore 21.00  presso Sala Argentia (ingresso libero). Esperto di psicologia della disabilità, psicologia scolastica e mediazione in ambito familiare. Quando s’incontra Ezio Aceti, la prima reazione è di stupore. Non il solito relatore convenzionale, o illuminato, comunque prevedibile. Lo stile è tutto suo, particolarissimo, passionale. Incontra indifferentemente genitori, insegnanti, giovani, ragazzi e psicologi, suscitando sempre grande entusiasmo.  

L’intreccio fra terra e cielo. Spettacolo di Lucilla Giagnoni: “Ecce Homo”

01.02.2018 19:06
Martedì 13 marzo 2018 ore 21.00 presso Sala Argentia (intero: € 8 - under 25: € 5). Un viaggio travolgente a cavallo tra recita e conferenza. Il percorso di Pinocchio è anche quello dell’uomo: da erectus a sapiens fino all’uomo economicus (il Pinocchio avido di denari, raggirato dal Gatto e la Volpe). Quale sarà il prossimo passo evolutivo? Dovrebbe essere l’uomo felix, felice: per arrivarci dovremo attraversare il deserto per due generazioni (come fecero gli ebrei in fuga dall’Egitto) e liberarci dai fardelli di ciò che è stato e che condiziona il nostro vivere. Una preghiera per il futuro dei nostri figli, perché sappiano abbracciare l’immensità del nostro pianeta e della nostra storia, leggerne l’infinito, vitale intreccio di parentele e generare un futuro migliore.
Oggetti: 1 - 20 di 20